Un’occhiata alle news più “rumorose” della settimana

Giorno per giorno escono sempre più notizie, interessanti o meno, che magari è difficile seguire su base quotidiana. Per questo abbiamo deciso di racchiudere quelle più importanti in questa rubrica, tra vere bombe, notizie trash e rumors interessanti.

Vediamo quindi cos’è successo di interessante questa settimana!


Il Meglio

https://www.youtube.com/watch?v=W2Wnvvj33Wo

The Last Of Us – Part II

Dopo i rumor degli scorsi mesi, alla PlayStation Experience è arrivata – e finalmente – la conferma ufficiale che The Last of Us 2 si farà. Il titolo, attualmente nelle prime fasi dello sviluppo, sarà un seguito diretto del primo capitolo e vedrà il ritorno dei due protagonisti Joel ed Ellie. Ambientato qualche anno dopo la fine del primo gioco, The Last of Us – Part II porrà un maggior accento su Ellie, che sarà il personaggio giocabile principale.


https://www.youtube.com/watch?v=PZjx5ao7alw

Uncharted: The Lost Legacy

Tra i mille annunci di questo PlayStation Experience ricco di gradite sorprese, come poteva mancare il vociferato DLC single-player di Uncharted 4: Fine di un LadroUncharted: The Lost Legacy, primo contenuto stand alone nella storia del franchise, calerà i giocatori nei panni della cacciatrice di tesori Chloe Frazer che, assieme alla dura mercenaria Nadine Ross, sarà impegnata nella ricerca di un antichissimo artefatto tra le montagne dell’India.


final-fantasy-xv-presente-milan-games-week-1-gamesoul_8hma

Final Fantasy XV, dopo 10 anni, è finalmente disponibile!

Quella di Final Fantasy XV è stata una storia lunga, stancante e piena di dubbi. Nonostante ciò, dopo dieci anni di sviluppo travagliato, due diversi game director e un salto generazionale, è finalmente uscito. Che siate fan o meno della saga, è indubbio che questo capitolo avrà molto da offrire, sia in termini di contenuti che di hype. La stampa l’ha accolto molto positivamente, ma sta solo a voi giocarlo e dire la vostra!


https://www.youtube.com/watch?v=MzCwKK3YZIA

Telltale al lavoro su un gioco di Guardiani della Galassia!

Vengono confermati i recenti rumors che vedevano i ragazzi della Telltale al lavoro su un nuovo gioco, e che gioco! Durante i The Game Awards 2016, Telltale parla non solo di The Walking Dead: A New Frontier, che uscirà il prossimo 20 dicembre, ma anche del suo nuovo lavoro, ovvero Guardians of the Galaxy. Oltre al teaser si è visto molto poco, e al momento sappiamo che il gioco uscirà per PC e console.


https://www.youtube.com/watch?v=NOIzH6UcoW4

Presentato un lungo trailer gameplay per Mass Effect: Andromeda

Dopo un vasto utilizzo del contagocce per le notizie su Mass Effect, Bioware ha deciso di sbottonarsi e, durante i The Game Awards 2016, ci ha deliziato con un nuovo filmato di Mass Effect: Andromeda. Vediamo finalmente più elementi del gameplay, il crafting, l’importanza del jetpack, violenti combattimenti e mosse finali. Pronti per intraprendere l’ardua missione del Pathfinder e trovare nuovi pianeti abitabili per la razza umana?


https://www.youtube.com/watch?v=6goa1pI_az8

Nuovo, enigmatico trailer per Death Stranding

Kojima è stato forse il protagonista di questa edizione dei The Game Awards, ma non solo per il premio ricevuto di “Industry Icon”: il noto game designer ha infatti stupito tutti con un nuovo trailer dell’attesissimo e misterioso Death Stranding. Il papà di Metal Gear Solid sta catalizzando sempre più l’attenzione del mondo del cinema, e ciò si è tradotto nella presenza di Mads Mikkelsen e Guillermo del Toro nel nuovo video. Il primo è un attore scandinavo famoso per aver interpretato Hannibal Lecter nella serie omonima Hannibal, e il secondo è il grande regista (e grande amico di Kojima) a cui dobbiamo film come Il Labirinto del Fauno e Pacific Rim. Ricordiamo che il buon Hideo condividerà altri dettagli sul suo nuovo titolo alla PlayStation Experience 2016.


overwatch-game-wallpaper-team-fight-by_mac117

Overwatch eletto GOTY del 2016!

C’è chi lo aveva dato per scontato, mentre altri non si troveranno d’accordo: in ogni caso Overwatch, secondo la giuria dei Game Awards 2016, è il gioco dell’anno. Lo sparatutto in prima persona di casa Blizzard continua a macinare milioni e a calamitare i giocatori fin dall’uscita. Il gioco ha oltretutto portato il team a vincere anche i premi di Miglior Studio, Miglior Gioco E-sport e Miglior Gioco Multiplayer. Complimenti a Blizzard!


Il Peggio

hellbladedevelopmentdiarymakingavirtualhumanign-1458575400815

Hellblade: Senua’s Sacrifice rimandato

Non tutti sanno che i creatori del reboot di Devil May Cry stanno lavorando a un nuovo gioco. Hellblade: Senua’s Sacrifice è infatti il nuovo e ambizioso progetto dei Ninja Theory, che da poco ne hanno annunciato il rinvio in un periodo non meglio precisato del 2017. I motivi pare che siano legati a un altro progetto a cui il team lavorava da molto che è stato, però, cancellato. Gli sviluppatori hanno definito più volte il titolo come “un Indie tripla A”, che uscirà sia su PC che PlayStation 4.


Guillermo del Toro, film director poses for a picture during the 59th International Cannes Film Festival on May 25, 2006 in Cannes, France. (Photo by MJ Kim/Getty Images) Cannes 2006|Eye Eyeglasses Spectacles|Eyewear|Accessory Accessories|71045444|Hair|Hairy|Hairy Face|Beard|Clothing|Outerwear Outer Wear|Jacket Jackets|Blazer Coat Sportcoat|Fashion Descriptives|Color Colors Colored|Black

Del Toro si scatena contro Konami

Non che sia poi una cosa così brutta visto che si parla di Konami. Durante i The Game Awards 2016 il regista Guillermo del Toro ha infatti tweettato un bel “vaffan*ulo” nei confronti di Konami, rincarando la dose soffermandosi sulla cancellazione di Silent Hills. Lo stesso Geoff Keighley, durante la premiazione di Kojima ai Game Awards, ha rivangato “il dolore fantasma” del maestro, che avrebbe lavorato isolato e lontano dal team negli ultimi sei mesi di sviluppo di The Phantom Pain. Il discorso del padre dell’evento è stato così toccante che sia lui che Kojima hanno trattenuto a stento le lacrime. Che cuccioli…


pokemon-uranium

Pokémon Uranium e AM2R assenti ai The Game Awards 2016

Nonostante ai The Game Awards ci sia la categoria di “Miglior Gioco dei Fan”, quest’anno sono stati esclusi Pokémon Uranium e AM2R. Il motivo ce lo spiega proprio Geoff Keighley: si tratta di due marchi registrati e molto importanti per la Nintendo (AM2R, in caso non lo sapeste, è il fan remake di un Metroid). Nonostante vengano chiesti i diritti per presentare tali giochi, è evidente che il colosso di Kyoto non avrebbe mai acconsentito, quindi i due titoli si sono rivelati “impresentabili”.


msi_01

MSI “ruba” l’immagine a una cosplayer

Lindze A’la Mode è una cosplayer che, nel 2013, posò per un calendario fatto a scopi benefici. Ci è rimasta particolarmente male quando ha visto la sua foto ritoccata senza permesso e col grosso marchio MSI stampato sopra. Così la donna ha intrapreso una causa legale nei confronti dell’azienda, che ha usato impropriamente la foto per pubblicizzare un suo articolo. MSI ha risposto con il “fair use”, sostenendo che la donna non avrebbe prove sufficienti per continuare la corsa in tribunale. Una bella arrampicata sugli specchi?


695738

Guerra aperta fra Blizzard e gli hackers

Sono in molti a utilizzare trucchi e hacks nei giochi multiplayer, ma guai a farlo quando si tratta di titoli Blizzard. La compagnia ha deciso di salvaguardare il suo Overwatch e, di conseguenza, ha sfoderato il suo “spadone virtuale” infliggendo ban permanenti a tutti coloro che si avvalevano di hack per vincere facile. I poveracci sono stati colti da crisi isteriche e hanno iniziato, prima, a inveire contro Blizzard, e poi a pregare in ginocchio per essere riammessi. Un vero massacro…


I Rumors

batman-arkham-origins-city-desktop-background

Nuovo gioco di Batman annunciato a breve?

Jason Schreier, giornalista presso Kotaku, ha diffuso la voce della concreta possibilità che a breve venga annunciato un nuovo titolo di Batman, stavolta sviluppato da Warner Montreal (gli stessi di Arkham: Origins). Il gioco doveva essere svelato in occasione dei Game Awards 2016, ma il collega ha ammesso di essersi sbagliato e ha confermato che l’annuncio avverrà nei prossimi giorni. Da segnalare l’apparizione nel gioco di Damian Wayne, figlio di Bruce e di Talia Al Ghul, ma non è chiaro se si tratterà del nuovo protagonista o di un comprimario. Restate con noi per saperne di più.


sony_playstation_vr_playstation_virtual_reality_107984_1920x1080

La Virtual Reality non riesce a fare il botto con le vendite

Nonostante il recente Black Friday, pare che le vendite della realtà virtuale sono tutt’altro che esaltanti. Secondo le analisi di Super Data, la VR non starebbe ottenendo i risultati sperati, e le motivazioni di ciò sono svariate. Ricade nel trend negativo anche il PlayStation VR, perchè Sony non si è data da fare abbastanza sul fronte marketing, finendo per spingere soltanto la nuova console mid gen, PlayStation 4 Pro.


star-wars-battlefront-5_760069177

Sembra che non ci sarà un Battlefield nel 2017

Electronic Arts ha dichiarato che il nuovo Battlefield non uscirà nel 2017. Onde evitare l’effetto “sandwich”, come avvenuto per Battlefield 1 e lo sfortunato Titanfall 2, Il publisher ha affermato che il prossimo anno sarà tutto per Battlefront 2. A pensarci bene si tratta di buone notizie, perchè, in primo luogo, il nuovo Battlefield potrà essere sviluppato con calma e anche perchè i nostri già semi vuoti portafogli avranno il tempo di “respirare”.


La storia più bizzarra

niko_bellic_gta_4_grand_theft_auto_4_2189_1920x1080

Grand Theft Auto IV viene patchato su PC. Dopo 6 anni.

Incredibile ma vero, Grand Theft Auto IV su PC ha ricevuto, dopo 6 anni dall’ultimo aggiornamento, una nuova patch. Il gioco è stato ottimizzato per i sistemi moderni, e sono stati risolti fastidiosi bug e gravi problemi di compatibilità. Il frame rate è stato risistemato e, da adesso, potrete tornare senza timore a mitragliare gente a Liberty City.


La curiosità della settimana

https://www.youtube.com/watch?v=BYXAZZfJm-g

Il Game Boy più piccolo del mondo fa girare DOOM

Durante l’Hackaday SuperConference è stato mostrato uno spettacolare modello miniaturizzato del Game Boy. Il simpatico oggettino è stato realizzato con una stampante in 3D, dotato di un piccolissimo schermo led e, strano ma vero, riesce a far girare una versione modificata del primissimo Doom.


Per questa settimana è tutto, l’appuntamento è per sabato prossimo sulle pagine di Cyberludus.com