Un’occhiata alle news più “rumorose” della settimana

Giorno per giorno escono sempre più notizie, interessanti o meno, che magari è difficile seguire su base quotidiana. Per questo abbiamo deciso di racchiudere quelle più importanti in questa rubrica, tra vere bombe, notizie trash e rumors interessanti.

Vediamo quindi cos’è successo di interessante questa settimana!


Il Meglio

https://www.youtube.com/watch?v=pKfxBKLnI9Q

The Last Guardian è finalmente disponibile!

Queste ultime settimane sono state quasi oniriche. Dopo l’uscita di Final Fantasy XV, ora anche The Last Guardian è finalmente disponibile. L’ultimo lavoro del team ICO è finalmente giunto sugli scaffali, dopo anni e anni di sviluppo travagliato con un salto generazionale nel mezzo. La stampa specializzata l’ha già promosso con ottimi voti, e ora sta a voi comprarlo e giudicare se il titolo è valso la titanica attesa.


i4jqc7

Dice ha imparato dagli errori commessi col primo Star Wars Battlefront

Star Wars Battlefront è stato, come molti di voi ricorderanno, un titolo per molti versi deludente. Nonostante l’ottima qualità generale infatti, sia la critica che i fan non hanno accolto poi così positivamente il titolo di DICE, criticato per una certa carenza contenutistica, e per la totale assenza del single player. Fa quindi piacere sentir dire al team che, in vista del secondo capitolo, molte di queste critiche verranno prese in considerazione, affinché tutti noi possiamo gioire dell’esperienza definitiva di Star Wars.


masseff

Bioware ci invita a non preoccuparci per la data d’uscita di Mass Effect Andromeda

All’annuncio del fatto che Mass Effect Andromeda non sarebbe uscito a marzo, i fan non hanno potuto fare a meno di preoccuparsi sullo stato dei lavori. Il gioco è stato infatti orbato di una finestra di lancio precisa, sostituita con un generico “primavera del 2017”. A tal riguardo si è espressa la produttrice Fabrice Condominas, che ha spiegato che Bioware sta lavorando per pubblicare un prodotto all’altezza delle aspettative dei fan e per questo non vuole pressioni inutili.

Non ci resta che fidarci e portare pazienza.


microsoft_news-2016-08-05

Xbox Scorpio avrà un prezzo abbordabile, parola di Phil Spencer

Phil Spencer ha dissolto i dubbi di molti: Xbox Scorpio non avrà un prezzo proibitivo. Trattandosi a conti fatti di una console next-gen, che uscirà la prossima estate, in tanti pensavano che il prezzo sarebbe stato molto più elevato dell’attuale ammiraglia di Microsoft. Il boss di Microsoft ha infatti dichiarato che l’azienda si sta impegnando per ottenere un rapporto qualità-prezzo che possa soddisfare appieno gli utenti. Quindi, se temevate di pagare una console quanto un pc di ultima generazione, potete dormire sonni sereni.


https://www.youtube.com/watch?v=S1hTW2VFpJ4

Annunciato Marvel vs Capcom: Infinite!

La Playstation Experience è stata ricca di sorprese, tra cui l’inaspettato annuncio di Marvel vs Capcom: Infinite. Il titolo sarà disponibile nel 2017 per le console di nuova generazione, con un roster ricchissimo e colmo di personaggi del calibro di Iron Man e Ryu. Capcom ha anche detto che tenterà di rendere il gioco accessibile e allo stesso tempo profondo. Hype a mille!


Il Peggio

final-fantasy-xv-1080-wallpaper

Calo di vendite per Final Fantasy XV in Giappone rispetto ai capitoli passati

Final Fantasy XV è finalmente uscito e ha convinto la critica. Oltre all’impressionante numero di copie vendute al day one in Occidente, esattamente 690.471 fan l’hanno acquistato in Giappone durante la prima settimana di lancio. Rispetto al passato, però, si registra un calo non indifferente. Final Fantasy XIII, ad esempio, aveva venduto la bellezza di 1.516.532 copie in una settimana. I dati tuttavia non includono le copie digitali, nonostante i numeri lascino comunque perplessi.


maxresdefault

Sony sarà più cauta con gli annunci in futuro

Durante il ricchissimo Playstation Experience, Shuhei Yoshida ha lasciato delle dichiarazioni per certi versi sorprendenti. Il presidente di SCE Worldwide Studios ha spiegato infatti che in futuro Sony valuterà meglio i suoi annunci, e potrebbe arrivare a decidere di tirare il freno a mano per quanto riguarda la diffusione di notizie riguardanti i suoi lavori. Questa mossa rappresenterebbe un vantaggio per l’azienda, che avrebbe più tempo e libertà per sviluppare con sicurezza i suoi prodotti. Dal canto nostro, rischieremo di avere meno informazioni, ma anche tempi d’attesa meno lunghi.


pewdiepie-wallpaper_1

Pewdiepie ci ha preso in giro, alla fine

Malgrado la preoccupazione generata dall’annuncio della cancellazione dell’account di PewDiePie al raggiungimento dei 50 milioni di fan, il canale della popolare web celebrity è ancora online. La promessa del re degli youtuber si è infatti rivelata per quello che molti ovviamente sospettavano, ovvero uno scherzone in piena regola. Il buon Pewds ha infatti cancellato il suo account secondario Jack septiceye2, lasciando intonsa la sua principale fonte di reddito. Visto il risultato raggiunto, comunque, Pewdiepie è tornato a ripetere la stessa promessa puntando al raggiungimento dei 100 milioni di iscritti, questa volta anticipando l’intento goliardico.


https://www.youtube.com/watch?v=W2Wnvvj33Wo

Bruce Stratley non tornerà a lavorare su The Last of Us – Parte II

Lo storico director Bruce Straley ha deciso di rimanere in panchina durante lo sviluppo di The Last of Us – Parte II, prendendosi un periodo di riposo dopo gli impegni degli ultimi anni in Naughty Dog. Una giusta pausa, che in parte ha preoccupato i fan della saga post apocalittica. Per fortuna la pillola è stata addolcita con la notizia che Halley Gross, eccellente co-scrittrice dell’acclamata serie tv Westworld, affiancherà Neil Druckman per la storia di The last of Us 2. E l’hype non fa che crescere.


6920737-knack-wallpaper

Annunciato Knack 2… inaspettatamente

Forse la più “grande” sorpresa della Playstation Experience, Knack 2 è realtà. La mediocre esclusiva di lancio di PS4 ha infatti un seguito in cantiere, anche se molti avrebbero scommesso sul contrario. In giro non ci sono molti fan di questo gioco, ma si spera che questo secondo capitolo si riveli più interessante.


I Rumors

soul_calibur_lost_swords_game-hd

Nuovo Soul Calibur all’orizzonte?

L’amatissima serie di picchiaduro di Namco è stata recetemente celebrata con un trailer dedicato a tutta la saga. Il video ripercorre tutti i capitoli, ma si conclude anche con la criptica frase “The legend will never die”, con tanto di link alla pagina vuota di un certo Project Souls. Qualcosa sta per accadere!


ellie_the_last_of_us_part_2_4k-hd

Teoria inquietante su The Last of Us – Parte II

Al termine del trailer d’annuncio di The Last of Us – Parte II, diversi fan hanno notato un sacco di dettagli inquietanti. Ellie è sporca di sangue, e intenta a suonare un tetro brano su chitarra in uno scenario colmo di cadaveri. Joel le si avvicina lentamente, apparendo inizialmente sfocato, e appare quasi etereo rispetto al resto del video. La teoria vorrebbe quindi che il protagonista del primo capitolo sia in realtà morto, e che la perdita possa aver sconvolto a tal punto Ellie da far vacillare la sua sanità mentale. Una teoria e basta certo, ma non così impossibile.


19910_dark_souls

La trilogia di Dark Souls potrebbe arrivare su Nintendo Switch

Laura Kate di Let’s Play Video Games ha infatti detto che Nintendo starebbe per ricevere l’intera trilogia di Dark Souls nel suo parco titoli su Nintendo Switch. Il report della giornalista afferma anche che i titoli girino ottimamente sulla console, e visti i leak azzeccati nel curriculum della donna, questo rumor potrebbe essere più attendibile di quello che sembra.


La storia più bizzarra

final-fantasy-xv-wallpaper-images

Annunciata la parodia porno di Final Fantasy XV!

Come già successo per Overwatch, anche Final Fantasy XV avrà la sua bella parodia porno prodotta da Brazzers. Data la risonanza mediatica del titolo, siamo sicuri che il video avrà il suo bel successo. Una tappa obbligatoria per godersi appieno il quindicesimo capitolo?


La curiosità della settimana

kiryu

Yakuza 6 avrà le chat erotiche!

Tanto per aumentare il livello di immersione nella cultura nipponica a cui la saga ci ha sempre abituati, Yakuza 6 presenta al suo interno intriganti chat erotiche. Siamo certo che quest’attività secondaria servirà molto al protagonista, che avrà il piacere di vedere insieme a noi le splendide forme della modella Anri Okita, che si è prestata in tempo reale a fare quelli che sono quasi degli spogliarelli. Per fortuna potremo goderci questa nuova feature nel 2018, quando il gioco uscirà anche da noi in Europa!


Per questa settimana è tutto, l’appuntamento è per sabato prossimo sulle pagine di Cyberludus.com