Un’occhiata alle news più “rumorose” della settimana

Giorno per giorno escono sempre più notizie, interessanti o meno, che magari è difficile seguire su base quotidiana. Per questo abbiamo deciso di racchiudere quelle più importanti in questa rubrica, tra vere bombe, notizie trash e rumors interessanti.

Vediamo quindi cos’è successo di interessante questa settimana!


Il Meglio

Annunciata la data di uscita di Injustice 2 e Mass Effect: Andromeda

Questo 2017 parte alla grande con due importantissime conferme! La prima è la data di uscita dell’attesissimo Mass Effect: Andromeda, che è previsto per il 23 marzo 2017. Il nuovo gdr d’azione di Bioware girerà a 1080p su PS4 e 900p su Xbox One, e in entrambi i casi a 30 fps. L’altra conferma arriva direttamente da quel chiaccherone di Ed Boon che, dopo aver smentito alcuni rumors secondo i quali Injustice 2 sarebbe uscito a marzo, ha fissato per il 16 maggio l’uscita del nuovo picchiaduro a tema supereroi DC Comics.


Uscito il primo teaser del nuovo Call of Duty

Da pochi giorni Activision ha messo in rete il primo teaser del nuovo e immancabile appuntamento annuale con Call of Duty. Si tratta di un semplice countdown che, allo scoccare del 2017, ci fa sentire il suono di una campana particolarmente familiare ai fan dei vecchi episodi ambientati durante la seconda guerra mondiale. Che sia un indizio del rumoreggiato ritorno al passato? Probabilmente si. A riprova di ciò, c’è anche la cartolina di auguri pubblicata su Twitter da un pezzo grosso di Sledgehammer Games, che mostra una pistola utilizzata dagli americani nei vecchi conflitti.


Rocket League è campione del PS Store

Rocket League non si è rivelato soltanto un successo di critica, ma anche e soprattutto di vendite. Non vuole saperne di fermarsi, e anzi riesce a piazzarsi al primo posto tra i giochi più venduti del 2016 su PlayStation Store, superando anche pezzi grossi del calibro di Uncharted 4: Fine di un Ladro e del Battlefield 1 di DICE.


Il Peggio

La patch di Forza Horizon 3 rischia di corrompere i vostri salvataggi

L’ultima patch di Forza Horizon 3 aggiunge, oltre ad alcune migliorie, un nuovo veicolo. Purtroppo è saltato fuori che l’aggiornamento provoca un lieve quanto letale bug che potrebbe corrompervi i salvataggi. Al momento il problema sembra presentarsi soltanto nella versione PC del gioco, e gli sviluppatori consigliano di rimuovere la versione .37.2 e tornare alla .35.2 fino a nuovo ordine.


Activision non rinnova i diritti di alcuni titoli e questi scompaiono dagli store

Spesso succede che alcuni marchi videoludici non vengano rinnovati, con conseguente sparizione dei videogiochi su licenza dagli store. Si tratta di ciò che è successo con gli ultimi titoli di Spiderman e di Teenage Mutant Ninja Turtles marchiati Activision. Non stiamo parlando di The Witcher 3: Wild Hunt ma la cosa si è rivelata un duro colpo per tutti gli appassionati, che adesso devono sperare di trovare tali giochi in formato fisico… e non è più così semplice.


Super Mario Run interessa a molti ma viene comprato da pochi

Super Mario Run ha saputo segnare numeri da capogiro e far stare zitti gli analisti che lo avevano marchiato, anzitempo, come flop. Questo, comunque, non riesce a far passare inosservato il dato recentemente diffuso dal Wall Street Journal. Il gioco infatti ha piazzato la bellezza di 3 milioni di copie vendute (ovvero 30 milioni di dollari guadagnati), che però stonano di fronte ai ben 90 milioni di download della versione gratuita. Sembra quindi che la gente sia molto interessata al gioco, ma che in (relativamente) pochi abbiano deciso di acquistarlo. Potrebbe trattarsi dei non proprio amichevoli 9.99 euro necessari per avere il gioco completo, oppure della richiesta di una connessione a internet perenne. Tra un’ipotesi e l’altra siamo curiosi di vedere come si comporterà quest’avventura mobile di Mario su Android…


I Rumors

From Software potrebbe sfornare qualcosa nel 2017

Durante un’intervista a opera di 4Gamer, la From Software si è sbottonata dicendo che questo 2017 vedrà l’arrivo di diversi e interessanti progetti. Gli sviluppatori stanno lavorando alacremente e c’è già chi parla di un nuovo capitolo di Armored Core. Poi ci sono i fan di Bloodborne che chiedono a gran voce il sequel e quelli che vorrebbero assistere alla nascita di una IP totalmente nuova… chi vivrà, vedrà.


SEGA potrebbe essere al lavoro sui primi due Shenmue in HD

Il sogno di molti potrebbe essere diventato realtà: SEGA ha da poco registrato il marchio di Shenmue HD. La cosa era già nell’aria da tempo ma, a detta della compagnia, senza il permesso per utilizzare alcuni marchi e licenze, la realizzazione di quest’attesa remaster non si sarebbe potuta verificare. Non ci resta che sperare che tali inconvenienti siano stati risolti, e che l’annuncio ufficiale sia dietro l’angolo.

P.S.

Caro Yu Suzuki, è arrivato il momento di pubblicare un trailer e fornirci qualche aggiornamento su Shenmue 3.


The Legend of Zelda: Breath of the Wild potrebbe uscire insieme a Switch

Un rumor che circola con sempre più insistenza, vorrebbe lo sviluppo di The Legend of Zelda: Breath of the Wild concluso. Di conseguenza Nintendo Japan avrebbe tutta l’intenzione di lanciare il gioco assieme a Nintendo Switch, la sua nuova console ibrida. Purtroppo ci sarebbe anche la fregatura (almeno per noi fan europei): Nintendo Europe avrebbe chiesto un po’ più di tempo per rifinire la localizzazione del titolo, che in un primo momento vedrebbe la luce soltanto in America e Giappone. Restiamo in attesa di conferme o smentite ufficiali che, tra le altre cose, dovrebbero arrivare con il reveal della console.


La storia più bizzarra

Gioca a Pokémon GO e finisce per salvare un gattino

Una storia a lieto fine quella di Zerofatorial, un utente di Reddit, che durante una sessione di gioco su Pokémon GO si è ritrovato protagonista del salvataggio di un gattino. L’animaletto si era infatti incastrato dietro a una cabina elettrica, e i suoi miagolii hanno attirato il ragazzo. Sono quindi stati chiamati i pompieri che, dopo una durissima giornata di lavoro, sono riusciti a far sgattaiolare fuori il gatto. L’utente ha deciso di adottare l’animale che oggi è felice e in salute. E poi c’è gente che parla male dei videogiochi…

Volete saperne di più? Allora date un’occhiata al post su Reddit.


La curiosità della settimana

Un giocatore finisce Final Fantasy XV al livello 1 e senza usare oggetti

Un folle youtuber di nome BOYvsVIDEOGAME è riuscito a concludere tutto Final Fantasy XV senza “livellare” e senza usare oggetti. Si tratta di un’impresa vera e propria che, anche se viene in parte facilitata da alcuni elementi del gameplay (trattasi di assenza di KO istantaneo e schivate perenni), rimane eccezionale soprattutto se si considera la quantità astronomica di punti vita dei nemici finali. Lo youtuber era già conosciuto per imprese simili su giochi come Bloodborne, e solo il tempo ci dirà quali altre sfide fuori di testa deciderà di affrontare.


Per questa settimana è tutto, l’appuntamento è per sabato prossimo sulle pagine di Cyberludus.com