Razer ha acquistato Nextbit Systems

Management e dipendenti rimangono a bordo mentre l’azienda resta focalizzata sul supporto allo smartphone Robin e al potenziamento dell’ecosistema Android.
Razer, leader mondiale nel lifestyle gaming, ha confermato l’acquisizione della maggioranza degli asset di Nextbit Systems Inc. e di avere mantenuto management e dipendenti dell’azienda. I dettagli finanziari della transazione, perfezionata questo mese, non sono stati rivelati.

“Nextbit è una delle aziende più interessanti nel settore mobile”, afferma Min-Liang Tan co-fondatore e CEO di Razer. “Razer ha dato prova di saper stravolgere settori in cui la tecnologia e la capacità di progettare e innovare hanno fatto la differenza, come per esempio con le periferiche e i laptop. Grazie al talento che Nextbit ci porta in dote, non vediamo l’ora di continuare a incrementare il nostro business in nuove aree”.

Ai sensi dell’accordo Nextbit opererà come azienda indipendente sotto la guida del proprio management e del tutto slegata dalle attività di business della controllante. Inoltre, Nextbit continuerà a offrire supporto e aggiornamenti software per lo smartphone Robin.

“Al fine di raggiungere un pubblico più ampio e dare seguito alla nostra mission, abbiamo deciso di unirci a un marchio più noto”, spiega Tom Moss, co-fondatore e CEO di Nextbit Systems Inc. “Siamo lieti di aver trovato in Razer un’azienda che condivide la nostra vision e che punta a trarre il massimo dai propri device”.

Condividi
Articolo precedenteResident Evil 7 Biohazard – Recensione
Prossimo articoloResident Evil 7 Biohazard: Svelati i dettagli sui nuovi DLC

CyberLudus è un’Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l’evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all’utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.